Share

Lavanderia

Vecchi mestieri, nuove funzionalità.

Fino a cinquanta anni fa il bucato era un’incombenza faticosa ed un lavoro lungo: gran parte dell’Italia lavava i panni all’aperto, nei lavatoi del Paese, lungo i corsi d’acqua, i fiumi e i canali, dopo averli sterilizzati con acqua bollente e ranno (fatto con la cenere del focolare).
Oggi il mondo è cambiato e il tempo che richiede questa attività è diminuito esponenzialmente. Tuttavia ne è aumentata la complessità: i materiali e le fibre sono molteplici e richiedono detergenti diversi. Organizzare in maniera funzionale la lavanderia, all’interno della casa, richiede soluzioni di arredo pratiche per il contenimento ordinato e sicuro degli oggetti e degli elettrodomestici grandi e piccoli, a vista o nascosti.

Questo sito si serve dei cookie per l'erogazione dei servizi e l'analisi del traffico.
Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi